Obama gioca con la borsa e dimentica l’economia reale

 

“Obama deve affrontare con maggiore decisione il tema dell’impulso all’economia reale, non dipende tutto dagli Stati Uniti, ma il Presidente deve farlo comunque”.

Lo ha affermato Angelo De Mattia, editorialista di Mf-Milano Finanza, nel corso della trasmissione Sky Tg 24 Economia.

De Mattia ha poi precisato che per quanto riguarda “la questione del debito pubblico, gli Usa sono diversi da noi. Non hanno bisogno di acquisire la fiducia dei mercati. Ora devono continuare con una politica d’ispirazione keynesiana, spingere sull’innovazione tecnologica e allo stesso tempo mettere in atto misure per razionalizzare l’economia” e regolarne il funzionamento.

Obama gioca con la borsa e dimentica l’economia realeultima modifica: 2010-07-16T21:12:10+02:00da ricco654
Reposta per primo quest’articolo