Lo strano recupero dell’euro sul dollaro

Il forex, talvolta, può essere proprio un mistero… Il cambio euro dollaro si e’ riportato sui mercati asiatici oltre la soglia di 1,30, e sembra puntare verso i massimi di ieri in area 1,3040. Rimanendo in ambito valutario da segnalare la correzione del dollaro australiano, in flessione contro dollaro Usa fino a 0,8920 circa da 0,9070 di ieri, dopo i … Continua a leggere

La crisi economica è tutta immaginazione?

  )–“L’Italia e’ piu’ forte di quello che si pensava” nel pieno della crisi degli ultimi due anni. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, sottolineando che l’autunno di quest’anno, cosi’ come nel 2008 e 2009, non sara’ affatto caldo. “Da parte di alcuni, di nuovo, la speranza e’ il collasso, ci dispiace: in Europa non si prevede che … Continua a leggere

Obama gioca con la borsa e dimentica l’economia reale

  “Obama deve affrontare con maggiore decisione il tema dell’impulso all’economia reale, non dipende tutto dagli Stati Uniti, ma il Presidente deve farlo comunque”. Lo ha affermato Angelo De Mattia, editorialista di Mf-Milano Finanza, nel corso della trasmissione Sky Tg 24 Economia. De Mattia ha poi precisato che per quanto riguarda “la questione del debito pubblico, gli Usa sono diversi … Continua a leggere

L’Euro risale sul dollaro

Nel pomeriggio l’euro viene scambiato a 1,2715 contro il dollaro, poco mosso rispetto alla quota di 1,2710 registrata in avvio delel contrattazioni nei mercati valutari europei. La seduta e’ stata caratterizzata dalla forte volatilita’ sulla scia dei molti eventi macroeconomici in agenda in giornata. In Italia il dato definitivo sull’inflazione relativo a giugno ha confermato una variazione nulla su base … Continua a leggere

L’Euro arriva a 1,26 sul dollaro ma poi ricade nel baratro

Ancora molto mosso il mercato del forex, con un euro che riesce perfino ad arrivare a 1,26 ma poi riprecipita. A fine mattinata l’euro viene scambiato a 1,2575 contro il biglietto verde, in lieve crescita rispetto alla quota di 1,2550 registrata in avvio delle contrattazioni nei mercati valutari del Vecchio Continente. Nel corso della mattinata la moneta unica era riuscita … Continua a leggere